Le parole per raccontare. Gli armeni, storia, cultura, letteratura eBook

Leggereinsiemeancora.it Le parole per raccontare. Gli armeni, storia, cultura, letteratura Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro Le parole per raccontare. Gli armeni, storia, cultura, letteratura dell'autore Pierfranco Bruni,Neria De Giovanni in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web leggereinsiemeancora.it in qualsiasi formato a te conveniente!

"La peculiarità di questo volume - sottolinea nella prefazione al libro S.E. Sargis Ghazaryan, Ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia - è di guardare all'Armenia da due prospettive. Una più profonda, che fruga incessantemente nella storia millenaria del popolo armeno, nelle sue radici, nelle sue tradizioni. Un'altra più vicina, che guarda agli Armeni - lontani dalla terra dell'Ararat - che hanno stretto, nei secoli, un forte nesso di partecipazione e contaminazione nelle terre e con le genti di approdo. Pierfranco Bruni e Neria De Giovanni hanno compiuto questo viaggio senza temere le difficoltà del non conosciuto e senza accusare segni di stanchezza, riuscendo nell'intento di approfondire la conoscenza di cosa si celasse dietro i termini "armeno" e "Armenia". Il risultato è un volume denso e ricco di spunti. Ancora più significativo perché esce a pochi giorni dal 24 aprile, quando si commemorerà il Centenario del Genocidio degli Armeni"."Da quel giorno del 1915 - conclude l'Ambasciatore - i miei antenati, la mia gente, sono diventati vittime o profughi, nel migliore dei casi. Sono stati costretti cioè a fuggire in avanti e a non guardarsi indietro.

INFORMAZIONE
AUTORE Pierfranco Bruni,Neria De Giovanni
ISBN 9788876291210
DIMENSIONE 4,69 MB
NOME DEL FILE Le parole per raccontare. Gli armeni, storia, cultura, letteratura.pdf
DATA 2015

In Mara, Una donna del Novecento (Ponte alle grazie) Ritanna Armeni alterna il ritratto di una ragazza cresciuta all'epoca del fascismo con una ricognizione dell'atteggiamento del partito di Mussolini nei confronti delle donne. Si parte dal 1933 quando la tredicenne Mara, che vive a Roma con i genitori e la sorella, viene trascinata alle adunate mussoliniane dall'amica Nadia.

Pierfranco Bruni alla Terza Carovana della memoria e della diversità linguistica per parlare (a Matera) della storia degli Armeni e del libro "Le parole per raccontare" (Lavocedimaruggio.it 17.08.15) 17 Agosto 2015 / in Rassegna Stampa / da Redazione

Dialoghi con Norberto Bobbio. Su politica, fede, nonviolenza
Una donna non dimentica
Il diavolo in corpo
L' IVA funesta. Come aprire una partita IVA e sopravvivere per raccontarlo. Con e-book
L' agente delle stelle
Mantova. Nuova guida pratica
Ferite. Storie di Berlino
Lola Rose
La caduta di Northin
«La mia malattia è un dono». Storia di Teresa Ruocco
Il pensiero e il linguaggio dell'inconscio. Lettura sintomale ed ermeneutica psicoanalitica