Behind the lines. La partita impossibile (1990-91) eBook

Leggereinsiemeancora.it Behind the lines. La partita impossibile (1990-91) Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Behind the lines. La partita impossibile (1990-91) PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su leggereinsiemeancora.it e trova altri libri di Manlio Calegari!

Durante il 1944 e nei primi mesi del 1945, colline e montagne alle spalle di Genova conobbero la guerra con protagonisti sui generis: renitenti, ricercati, ribelli, partigiani, sfollati, borsaneristi e, a seguire, tutta la gamma dei loro persecutori tedeschi e fascisti. Una guerra non guerra, uno spazio umano e geografico "behind the lines" che con l'inizio dell'estate 1945 scomparve senza lasciare tracce significative. È il territorio su cui, a 45 anni di distanza, si muove Felicita, studentessa di storia impegnata nella tesi di laurea. Scontrandosi con la frammentarietà dei ricordi e la difficoltà a ricomporli in un unico disegno. Felicita avvia un personale confronto con luoghi e persone sopravvissuti, testimoni d'un mondo nuovo che faticava a nascere.

INFORMAZIONE
AUTORE Manlio Calegari
ISBN 9788861952973
DIMENSIONE 3,30 MB
NOME DEL FILE Behind the lines. La partita impossibile (1990-91).pdf
DATA 2018

Libri di Narrativa contemporanea. Acquista Libri di Narrativa contemporanea su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 1365

Behind the lines. La partita impossibile (1990-91) Manlio Calegari edito da Impressioni Grafiche. Libri-Libro. Disponibile. Aggiungi ai desiderati.

Quadretti portoghesi. Con pennellate ebraiche
Soliloqui dell'anima
Un inchino a terra
Il paese che non c'è. La Bosnia Erzegovina tra transizione, contraddizioni e diritti negati
Biologia molecolare. Principi e tecniche. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)
Rivista notarile (2018). Vol. 3
Theosophia practica
Preda
La razionalità limitata nelle scienze sociali. Fondamenti, modelli e contesti decisionali
Gli adulti sono bambini andati a male. Per genitori, educatori e insegnanti che vogliono imparare a non insegnare