Più che l'amore. Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio eBook

Leggereinsiemeancora.it Più che l'amore. Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro Più che l'amore. Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio dell'autore Annamaria Andreoli in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web leggereinsiemeancora.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Fra Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio fu vero amore? La più autorevole biografa del Vate rivela i sorprendenti retroscena del controverso legame«Narrata e rinarrata da oltre un secolo, la leggenda dei divi amanti era un castello di carte destinato a crollare.»Venezia 1894. Trentasei anni lei, trentuno lui. Un incontro fortuito, quello tra Eleonora Duse e Gabriele d'Annunzio, che segna l'inizio di una storia lunga un decennio. Un breve tratto nell'arco di una vita, ma per entrambi capitale. Gabriele offrirà alla sua musa una serie di capolavori; Eleonora li metterà in scena. Nasce con questo giuramento il motto araldico della coppia: «More than love». Lui, infatti, è perentorio: esige «più che l'amore». Lei lo corrisponde a oltranza, recitando un trasporto da Baccante orgiastica: «Vorrei potermi disfare tutta! Tutto donare di me, e dissolvermi». Al banco di prova, però, la verità sarà un'altra. Occorreranno anni prima che d'Annunzio prenda atto che l'attrice simula un consenso che si guarda bene dall'accordargli. In questo libro Annamaria Andreoli mette in discussione la vulgata, confermata da oltre un secolo, che dipinge la Duse come sottomessa al Vate. Se corrispondono al vero passione, tradimenti e umiliazioni, sono da ribaltare i ruoli: fu lui la vittima e lei il carnefice. È quanto emerge dai numerosi documenti, sottoposti a nuovo esame con un'avvertenza: a varare la favola dei divi amanti fu Gabriele, maestro nel creare leggende. La personalità carismatica di una donna ben lontana dai cliché dell'epoca e lo sfolgorio di una società europea in cui il teatro e la cultura italiana erano protagonisti sono i cardini di una vicenda che non smette di affascinare.

INFORMAZIONE
AUTORE Annamaria Andreoli
ISBN 9788831726290
DIMENSIONE 1,24 MB
NOME DEL FILE Più che l'amore. Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio.pdf
DATA 2017

Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio si incontrano per la prima volta nel 1882. Tredici anni più tardi inizia la loro relazione. Ma nel 1904 la loro travagliata storia d'amore finirà e si incontreranno, un'ultima volta per puro caso a Milano nel 1922. Eleonora Duse morirà due anni dopo quell'incontro.

Sono trascorsi cent'anni da quando l'amore, intenso e totalizzante, incendiava le circa settecento lettere che Eleonora Duse, la Divina, e Gabriele D'Annunzio, il Vate, iniziarono a scambiarsi dopo l'incontro a Venezia nel 1894: il carteggio intercorso tra loro restituisce lo spaccato di un'epoca, di un mondo, e ad esso è ispirato il recital "A Ghisola, tuo Gabri" ideato dal ...

Maturità psico-affettiva e matrimonio (can. 1095, 2-3 del codice di diritto canonico)
Lo sviluppo prelinguistico e vocalico nel bambino
L' oro del Rosa. Le miniere aurifere tra Ossola e Valsesia nel '700. Uomini, vicende e strumenti in valle Anzasca
La virtù della resistenza. Resistere, prendersi cura, non cedere
Clickable. English for specific purposes: It & Telecommunications. Con CD-Audio
Metodi matematici per la generazione di curve e superfici
Promettimi che ti ucciderai. Nazisti fino alla morte. Storia dei suicidi di massa alla fine del Terzo Reich
La politica dei diritti umani. Politiche, istituzioni, processi. Ediz. MyLab. Con Contenuto digitale per accesso on line
Manuale delle investigazioni sulla scena del crimine. Norme, tecniche, scienze, logica
Filosofia. Agenda 2020
Frane e territorio. Le frane nella morfogenesi dei versanti e nell'uso del territorio
Il vento soffia nella foresta. Il «marchio» dei Merovingi
La filosofia islamica medievale
Dizionario ragionato dei cognomi italiani
Le avventure di Pinocchio
Il giro del mondo in 80 paesi. Alle falde del Kilimangiaro
Rivista documenti geografici (2013). Vol. 2
Le vie delle lettere. La tipografia medicea tra Roma e l'Oriente
Sogni di fiumi e di mari