Gli assi italiani della seconda guerra mondiale eBook

Leggereinsiemeancora.it Gli assi italiani della seconda guerra mondiale Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro Gli assi italiani della seconda guerra mondiale dell'autore Giovanni Massimello,Giorgio Apostolo in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web leggereinsiemeancora.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Quando, il 10 giugno 1940, l'Italia entrò in guerra a fianco della Germania, la Regia Aeronautica godeva di un'alta reputazione in patria e all'estero, ma la dura realtà bellica non avrebbe tardato a evidenziare che l'eguipaggiamento delle unità di prima linea non era all'altezza della fama acquisita. Ciononostante, oltre 100 piloti italiani guadagnarono lo stato di "asso" per aver ottenuto almeno cinque vittorie individuali, grazie alla determinazione con la quale si misurarono, sia pure in condizioni di inferiorità, con il nemico. Per la maggior parte, i loro successi furono conseguiti nei cieli dell'Africa settentrionale, durante le alterne avanzate e ritirate delle forze terrestri, ma anche nelle aspre battaglie aeree su Malta, fino alla disperata difesa del territorio nazionale prima dell'armistizio dell'8 settembre 1943. Gli aerei che utilizzarono in combattimento furono dapprima i biplani Fiat CR.42, poi i monoplani Fiat G.50 e Macchi C.200, e infine i Macchi C.202 e 205V, macchine finalmente all'altezza di quelle degli avversari. Questi ultimi riconobbero unanimamente le capacità di volo acrobatico dei piloti italiani, spesso condizionati dalla limitata potenza dei loro motori. Questo libro raccoglie in sintesi i risultati di un ventennio di ricerche in archivi pubblici e privati italiani.

INFORMAZIONE
AUTORE Giovanni Massimello,Giorgio Apostolo
ISBN 9788861025158
DIMENSIONE 4,39 MB
NOME DEL FILE Gli assi italiani della seconda guerra mondiale.pdf
DATA 2018

Nonostante l'equipaggiamento della Regia Aeronautica non fosse all'altezza della fama acquisita, durante la seconda guerra mondiale oltre 100 piloti italiani guadagnarono lo stato di "asso" per aver ottenuto almeno cinque vittorie individuali, grazie alla determinazione con la quale si misurarono, sia pure in condizioni di inferiorità, con il nemico.

Questa è una lista degli assi dell'aviazione della seconda guerra mondiale.Gli assi dell'aviazione ebbero punteggi molto diversi tra loro, dovuto a vari fattori: la bravura del pilota ma anche le caratteristiche del velivolo pilotato e dei velivoli battuti, la permanenza in forza dell'arma servita e l'opportunità di incrociare velivoli nemici, oltre agli standard di conteggio delle varie armi.

Placebo effect. Libera il potere della tua mente
Euro 100 bastano. Per reinventare la tua vita, fare ciò che ti piace e crearti un nuovo futuro
Una passeggiata d'inverno
Ars medica. I ferri del mestiere. La domus «del chirurgo» di Rimini e la chirurgia nell'antica Roma
Suonare la città. Con CD-ROM
Le stagioni della vita. Frammenti di emozioni
Ragazzi di ieri, giovani di oggi. Il nostro tempo
Il bosco delle meraviglie e la scoperta dell'amicizia
Camion giganti. Libro pop-up
Ombre cinesi? Dinamiche migratorie della diaspora cinese
Vino. Assaggi memorabili di quel giorno e di quell'ora
Lo scambio simbolico e la morte
Atlante di ultrasonografia ginecologica buiatrica
Cenerentola. Prime fiabe pop-up. Ediz. a colori
Il caso del curioso curato. Agatha Raisin